SOCIAL COWO
 
agende e planner 2019

21 Gen Migliori agende e planner 2019 per coworkers e freelance

Consigli e idee sulle migliori agende e planner 2019, cartacee e non, e come sceglierle in base ai propri impegni e necessità.

 


Il 2019 è iniziato e come ogni anno ognuno di noi ha bisogno di uno strumento per organizzare al meglio appuntamenti, scadenze o eventi, indipendentemente dal fatto che tua sia un freelance, un impiegato o un genitore con molti impegni.


Agende cartacee

Le agende cartacee rimangono sempre un must, perché possono essere compilate ovunque e aiutano a capire a colpo d’occhio quali sono i nostri impegni e scadenze, ad esempio quando si è al telefono.

Inoltre sono anche ottime per prendere appunti al volo senza dimenticarsi niente o quasi…

Le agende possono essere di varie dimensioni e tipologie.

  • Piccole e compatte: perfette per essere portate in borsa o nella custodia del portatile;
  • Grandi e con tanto spazio per scrivere: ideali se dovete organizzare molti impegni, tra lavoro e famiglia;
  • Giornaliere: se sei un freelance che non ha un minuto da perdere tra lavoro e clienti, l’agenda giornaliera è l’ideale perché può aiutarti al meglio ad organizzare i tuoi tempi e ad essere super produttivo;
  • Settimanali: se sei agli inizi e non hai bisogno di tenere sotto controllo ogni ora della tua giornata, ma hai bisogno solo di qualcosa che ti ricordi scadenze e appuntamenti.

Sicuramente tra le più iconiche agende degli ultimi anni troviamo le intramontabili Moleskine (in varie dimensioni e colori); le Mr. Wonderful – per iniziare sempre con il piede giusto; 

Planner da tavolo

I planner da tavolo sono adatti a quelle persone che passano molto tempo alla propria postazione o davanti al computer.
Ad esempio aiutano freelance ad organizzare di settimana in settimana appuntamenti e lavori in maniera analogica e sono sempre a portata di mano.

Agende e planner online

Visto che siamo nel 2019 non possiamo fare a meno della tecnologia. Per questo motivo anche le agende e planner online sono sempre di più utili ed efficienti. Oltre ad organizzare gli appuntamenti e a ricordarli grazie alle notifiche, sono utilissime perché possono essere condivise con chiunque si voglia e possono essere consultate da qualsiasi device connesso.

Tra i tool online e app più famose non possiamo non citare Google Calendar.


Pe concludere se sei un coworkers il miglior consiglio che ti possiamo dare è di utilizzare agende e planner 2019 in maniera combinata, ad esempio: una piccola agenda settimanale da portare sempre con te per segnare le cose più importanti e prendere appunti veloci; un planner da tavolo da compilare nello specifico con tutte le scadenze e impegni per non perdere neanche un minuto del tuo tempo; un’agenda online, da condividere con famigliari o colleghi, per rimanere sempre aggiornato e connesso.


Tu cosa hai scelto quest’anno un’agenda cartacea o una digital? 

 

Commenta con Facebook

commenti

Commenta con Google+

Coworking Varese
coworkingvarese@gmail.com