SOCIAL COWO
 
world-bloggers-day

02 Mag 2 maggio – Giornata Mondiale dei Bloggers

 

Oggi è la Giornata Mondiale dei Bloggers, scopri in questo articolo come sono nati i blog e perché sono così importanti nella società di oggi.


 

La Giornata Mondiale dei Bloggers venne istituita per la prima volta nel 2010 sull’isola filippina di Cebu, dal movimento World Blogger’s Day. Questo movimento nasce con l’obiettivo di far riconoscere il ruolo che hanno i bloggers in quest’era dove la comunicazione si svolge online.

In secondo luogo questa giornata vuole unire e mettere in contatt tutti i bloggers del mondo, invitando a celebrare questa giornata sui social media.

giornata-mondiale-dei-bloggersMa chi sono i bloggers e cosa fanno?

I blogger sono coloro che possiedono e scrivono su un blog, uno spazio online che permette di condividere post e articoli con pensieri ed idee personali, interagendo con la loro comunità tramite commenti e condivisioni.

 

Origine dei blog

Il primo blog nasce negli Stati Uniti nel 1997 grazie ad un appassionato di caccia che voleva condividere opinioni e risultati inerenti alla sua passione.

All’inizio, questa tipologia di sito era chiamato web-log, cioè diario di bordo in rete (solamente nel 1999 il termine viene declinato in “blog”), e permetteva di mettere online messaggi in tempo reale senza la necessità di conoscere il linguaggio HTML.

Il blog era quindi un diario personale che si teneva per pura passione. Ora invece la figura del blogger è diventata un vero e proprio lavoro.

 

I blog ora

Negli ultimi anni i blog sono diventati dei veri e propri strumenti di lavoro per la comunicazione online, grazie alla libertà di espressione che hanno i bloggers e alla possibilità di condividere informazioni e opinioni. Questo ha portato alla nascita di diverse tipologie di blog.

I classici blog personali si sono ampliati, facendo diventare i bloggers proprietari degli influencers del settore, come è successo per il mondo del beauty e della moda, ma anche dell’hi-tech.

Grazie alla libertà di opinione fornita da un blog, molti di essi si sono invece affiancati ai giornali come sistemi di inchiesta, per parlare e discutere delle situazioni economiche e politiche di molti paesi problematici. Però questa libertà ad alcuni di loro è costata la vita.  

Anche le stesse aziende hanno aperto dei blog all’interno dei loro siti web per creare delle community intorno ai loro prodotti e servizi, e per dare consigli. Il blog è diventato anche uno strumento di marketing per capire al meglio i bisogni e le necessità dei consumatori finali.

In vent’anni i blog e i bloggers si sono evoluti, diventando oltre a strumenti di espressione personale anche dei mezzi di supporto al lavoro, e questa giornata vuole ricordare tutte le persone che hanno contribuito a questi cambiamenti. 


Cosa ne pensi della Giornata Mondiale dei Bloggers? Visita il nostro blog per rimanere sempre aggiornato.

 

Commenta con Facebook

commenti

Commenta con Google+

Coworking Varese
coworkingvarese@gmail.com