SOCIAL COWO
 
gestione-dei-coworking-copertina

11 Giu Ma chi si occupa della gestione dei coworking?

Ti sei mai chiesto chi sta dietro alla gestione dei coworking? Come sarà composto lo staff? Saranno più donne o uomini?


Grazie a Deskmag e al report del Global Coworking Survey 2018 possiamo aiutarti a scoprire chi gestisce gli spazi coworking. In media, quante persone ci lavorano e come si trovano. Se sono più donne o uomini e molto altro. Vediamo tutto in questo articolo.

I coworking sono gestiti da donne

La maggioranza degli operatori dei coworking è composta da donne. Infatti più di due terzi dello staff è rappresentato dal “gentil sesso”, siano esse impiegate, datori di lavoro o responsabili della gestione. 

Però solo un terzo degli spazi di lavoro condiviso risultano di proprietà femminile. Inoltre più grande è lo spazio di lavoro, più grandi le dimensioni dell’azienda, più aumenta la possibilità che il coworking sia  gestito da un uomo.

Questo dimostra che gli spazi di coworking tendono attualmente a riflettere la non parità di genere presente nella società attuale.

Le donne sono più giovani

Le donne hanno comunque maggiore possibilità di carriera in questo settore economico rispetto ad altri, oltre ad avere un livello superiore di istruzione.

Infatti nove donne su dieci che hanno aperto o gestiscono un coworking hanno almeno un diploma di laurea triennale. Al contrario il 20% degli uomini che ha fondato uno spazio di coworking non ha completato gli studi.

Inoltre i dipendenti uomini sono in genere più vecchi rispetto alle loro colleghe donne: “il 40% delle donne impiegate ha meno di 30 anni” riporta sempre lo studio, mentre l’età media degli uomini è di 36 anni.  

Gestire un coworking non è semplice, ma molto soddisfacente

I proprietari dei coworking riferiscono di lavorare in media 45 ore a settimana, mentre la media per gli impiegati è di 42 ore. Questi dati aumentano proporzionalmente con l’aumentare delle dimensioni dello spazio da gestire.

Infatti gestire un coworking non è semplice: bisogna essere sempre presenti e reperibili in caso di problemi, garantire sempre la massima efficienza degli spazi e dei servizi ai coworkers. La gestione di un coworking resta comunque un’attività molto soddisfacente.

Infatti “quasi l’80% dei proprietari e poco più del 70% degli impiegati si sente soddisfatto del proprio lavoro”. Questo succede perché lavorare in un coworking permette di entrare in contatto con tante persone e socializzareampliare le proprie conoscenze e moltiplicare le opportunità lavorative.


Sei curioso di conoscere il nostro fantastico staff? Entra a far parte della community di Coworking Varese! Contattaci e vieni a trovarci!

 

Creditis: Operators & Staff Members: The People Behind Coworking Spaces

 

Commenta con Facebook

commenti

Commenta con Google+

Coworking Varese
coworkingvarese@gmail.com