SOCIAL COWO
 
cane in ufficio

19 Giu 5 buoni motivi per portare il tuo cane in ufficio

A giugno ricorre la giornata mondiale del cane in ufficio, ecco 5 buoni motivi per cui dovresti portarlo con te!  


 

Il Take Your Dog To Work Day (in italiano Giornata Mondiale del Cane in Ufficio) è stato creato nel 1999 dall’organizzazione americana Pet Sitter International.

L’evento nasce con l’obiettivo di incoraggiare i datori di lavoro a portare in ufficio o in azienda gli amici a quattro zampe per sperimentare gli effetti positivi che offrono naturalmente.

Ne avevamo giù parlato in questo articolo, ma ora vogliamo darti 5 buoni motivi per portare il tuo amico a quattro zampe in ufficio!

1) Crea legami e favorisce il rapporto tra colleghi

La prima cosa che facciamo quando vediamo un cane è accarezzarlo e coccolarlo, magari scambiando anche qualche parola con il padrone.

I cani sono infatti un ottimo punto di incontro per le relazioni, perché portano le persone a conoscersi e scambiarsi domande e pareri.

Portare il tuo cane in ufficio risulterà quindi un ottimo modo per creare maggiori legami con i tuoi colleghi, soprattutto se sei nuovo o timido

2) È un naturale antistress

In questo periodo in cui il burnout da lavoro è stato riconosciuto come vera e propria sindrome, portare il cane in ufficio potrebbe trasformarsi in una vera e propria Pet Therapy.

Accarezzare un animale è un gesto antistress naturale, rilassa e aiuta a interrompere gli spasmi della muscolatura, che possono essere provocati da ansia e stress, oltre a diminuire il battito cardiaco.

copertina coworking-cane-in-ufficio3) Diventi più produttivo

Il 33% delle persone che portano il cane in ufficio risulta più concentrato, questo perché avere il cane con sé “obbliga” a prendersi qualche pausa in più.

Per chi fa lavori sedentari e al computer queste pause sono necessarie, perché oltre a riposare gli occhi e a riattivare la circolazione, aiutano a riprendere contatto con la realtà e a staccare un attimo. Così facendo, quando si riprende a lavorare si è più freschi e concentrarti.

4) Sei più tranquillo

Avere il tuo piccolo amico con te ti fa stare anche più tranquillo. Sai che non è casa da solo, che sta bene e che ha tutto quello che gli può servire. Così facendo non avrai sensi di colpa che potrebbero influire negativamente sulle tue prestazioni

5) Andare al lavoro diventa più piacevole

Il 75% dei lavoratori sono favorevoli nel portare il proprio cane in ufficio, ma solo il 7% delle imprese italiane ha ampliato il proprio welfare aziendale facendolo diventare il luogo di lavoro Pet friendly.

Queste aziende socialmente etiche vengono maggiormente stimate dagli impiegati, a cui risulta più piacevole andare a lavorare.


Ti piacerebbe lavorare insieme al tuo cane da Coworking Varese? Per restare sempre aggiornato su altre iniziate visita il nostro blog!

 

Commenta con Facebook

commenti

Commenta con Google+

Coworking Varese
coworkingvarese@gmail.com